983 Views |  1

Antelogica di Simone Del Pizzol

Antelogica
personale dell’artista Simone Del Pizzol presso la Stamperia D’Arte Busato in Contrà Porta Santa Lucia a Vicenza.

Simone Del Pizzol lascia che la Rivelazione dell’esistenza emerga attraverso colori, geometrie e sensazioni, improvvisamente generati da ombre a loro volta generate da volumi surreali. L’immersione totale nei suoi spazi senza tempo fa scoprire emozioni che vibrano fra Sogno e Realtà. Spazi non detti, umili e riservati, dove si gioca a nascondino tra geometrie ed astrattismi. Simone segue sempre un fragile respiro e una sfumatura di razionalità premeditata dello spazio, così rispettato da renderlo onirico ed unico. Il rapporto fra soggetto ed oggetto è apparentemente incapsulato in una sorte di limbo ludico che ci permette di immergerci senza ansia e di respirare l’ossigeno di primavere sensoriali piene di energia e profumi.
Simone porta l’osservatore a diventare l’opera stessa, farla propria e accudirla gelosamente nel proprio intimo. Sperimentare, osare, applaudire la bellezza umilmente in silenzio, comunicare: queste sono le parole che emergono dl suo lavoro. La poesia che emana ci mette in ginocchio e addolcisce le nostre reazioni, ponendo l’accento sulle nostre fragilità. Simone ci guida alla scoperta dell’innocenza, dell’apparire nudi di fronte ai nostri pensieri più nascosti.”
presentazione di Sotirios Papadopoulos